Un elemento che non può mancare in una casa sono le tapparelle blindate. L’evoluzione di questo infisso è andata di pari passo con quella delle finestre: in tempi remoti, un bene riservato solo alle famiglie di nobili che potevano permettersi superfici in vetro e con il progresso, un elemento immancabile nelle abitazioni.

Godere della luce esterna che in maniera del tutto naturale illumina l’interno delle nostre case è un vantaggio sia dal punto di vista della qualità di vita sia dal punto di vista economico. Così come desideriamo il flusso di luce naturale, allo stesso tempo a seconda del momento della giornata, sentiamo la necessità di bloccare quest’illuminazione esterna.

Le tapparelle hanno esattamente questa funzione, filtrare la luce che viene da fuori. Ci sono diversi modelli e tipologie di tapparelle sul mercato, per tutti i gusti e tutte le necessità. La tapparella blindata è un tipo di oscurante che ha delle caratteristiche specifiche.

Che cosa e una tapparella blindata

La tapparella blindata è un ottimo prodotto perché unisce due qualità, una delle quali introvabile negli altri tipi di tapparelle: l’oscuramento delle abitazioni si abbina ad un alto livello di sicurezza. A differenza delle classiche tapparelle, quelle blindate hanno un peso maggiore per metro quadro, caratteristica che le rende sicure contro tentativi di scasso.

Di conseguenza, il montaggio di questo tipo di oscurante prevede una motorizzazione per renderlo elettrico: un utilizzo manuale sarebbe molto faticoso se non impossibile. Per gli utenti che vogliono sentirsi ancora più al sicuro, possono richiedere che le tapparelle blindate vengano montate con un kit per tapparelle elettriche anti sollevamento. Questo viene installato tra la tapparella ed il rullo con l’aggiunta di catenacci alla base oppure all’interno delle stecche.

La tapparella blindata è un’ottima soluzione anche da un punto di vista estetico perché, grazie al loro peso, possono sostituire le classiche inferriate.

Tipi di tapparelle blindate

Le tapparelle blindate si differenziano soprattutto in base al tipo di materiale con cui sono costruite: acciaio coibentato o alluminio.

Le tapparelle blindate in acciaio coibentato si caratterizzano per lo strato di lamierino in acciaio che contiene una schiuma di poliuretano la cui densità a metro quadro varia da media ad alta. Il vantaggio di questo tipo di tapparella è che l’isolamento termico e acustico è ottimale. Essendo fatti d’acciaio, questi oscuranti possono arrivare a pesare 10 kg a metro quadro.

Le tapparelle blindate costruite in alluminio sono ancora più pesanti delle altre in quanto raggiungono i 19 kg a metro quadro. Questi avvolgibili sono realizzati con l’alluminio estruso contro le intrusioni e resistente alle effrazioni. Il livello di sicurezza di una tapparella blindata in alluminio si stabilisce in base alla distanza tra una stecca e l’altra durante la fase di apertura. Come citato sopra, con questo tipo di tapparella blindata è consigliabile installare un kit anti sollevamento.

C’è un altro tipo di avvolgibile blindato che è costruito in PVC.

Ci sono due modelli di tapparelle blindate: le tradizionali e le orientabili. Le prime hanno una migliore resa estetica ma sono più scomode perché non consentono né un passaggio sufficiente di luce né un’areazione adeguata. Le seconde invece consentono di arieggiare l’ambiente perché sono formate da lamine che possono ruotare lasciando dei varchi aperti.

I costi delle tapparelle blindate

Il costo delle tapparelle blindate dipende dal tipo di materiale in cui sono realizzate. Per esempio, la tapparella in acciaio coibentato ha un prezzo che si aggira intorno ai 47 euro a metro quadro Iva inclusa. Le tapparelle dotate di stecche cieche hanno un prezzo leggermente più elevato a metro quadro, in media tra i 50 e i 60 euro.

Le tapparelle blindate più care sono quelle orientabili che partono da un minimo di 200 euro a metro quadro fino ad un massimo 400 euro. Nel momento in cui si decide di affrontare spese simili, è utile tenere a mente che bisogna aggiungere il costo della manodopera che generalmente non supera i 50 euro a metro quadro.

Un ottimo consiglio per risparmiare qualche soldo è richiedere diversi preventivi per il montaggio di questi avvolgibili per poi scegliere quello con il miglior rapporto qualità – prezzo. Inoltre, è possibile ottenere degli incentivi fiscali dato che si tratta di oscuranti che garantiscono maggiore sicurezza in casa.

In che situazioni sono raccomandate le tapparelle blindate

Dato che le tapparelle blindate sono installate da noi con il fine di mantenere in sicurezza le persone e l’ambiente interno di una casa, è consigliabile utilizzarle in contesti dove il domicilio è più esposto a potenziali rischi. Ad esempio, una casa che si trova in un quartiere malfamato, in una zona isolata (periferia o campagna) o in una zona dove le violazioni di domicilio sono frequenti, è meno soggetta alle infrazioni se le tapparelle sono blindate.

Un’altra ragione per la quale si può decidere di installare le tapparelle blindate è quando il domicilio si trova al piano terra ed è quindi più accessibile dai topi d’appartamento. Solitamente, in questi casi, si ricorre alle grate in ferro ma, dato che hanno una scarsa risoluzione estetica, l’alternativa degli oscuranti blindati è una soluzione ottimale e sempre più frequente. Infatti, preservare il valore estetico della casa è importante soprattutto se un giorno si ha l’intenzione di metterla in vendita. Le tapparelle blindate hanno un aspetto molto simile a quello degli avvolgibili tradizionali quindi lasciano invariato l’aspetto esterno del domicilio.

Le tapparelle blindate stanno diventando, a tutti gli effetti, uno dei migliori sistemi di sicurezza contro le effrazioni. Il desiderio di avere una buona qualità di vita va di pari passo con il sentirsi sicuri all’interno delle proprie mura e nonostante questi tipi di avvolgibile siano ancora poco diffusi, le richieste per la loro installazione aumentano di giorno in giorno.

Grazie ai materiali molto resistenti utilizzati per la loro realizzazione, le tapparelle blindate garantiscono una barriera ottimale contro potenziali malviventi.

Suggerimenti:
Sonoff Tapparelle: Che cos’è, Come funziona
Sonoff Tapparelle

Cos’è un interruttore Sonoff? Perché utilizzarle l’interruttore Sonoff per le tapparelle Come funziona Sonoff per le tapparelle Come accoppiare un Read more

La manutenzione delle tapparelle elettriche
La manutenzione delle tapparelle elettriche

La manutenzione della tapparella elettrica contro l’usura La manutenzione della tapparella elettrica contro la sporcizia Cosa controllare periodicamente Come lubrificare Read more

Tapparelle Elettriche WiFi (domotica a casa nostra)
Tapparelle elettriche wifi

Che cos’è una tapparella smart Come comandare una tapparella Wi-Fi con Google e Alexa Come comandare una tapparella tramite wifi Read more

Call Now ButtonChiama: 3492866321